Olii di pesce cardioprotettivi si accumulano rapidamente nelle cellule cardiache

Durante la somministrazione di olio di pesce ad alte dosi, gli acidi grassi omega-3 vengono incorporati rapidamente nei fosfolipidi miocardici, e ciò rende questi integratori particolarmente utili nei pazienti infartuati durante il periodo ad alto rischio dei 30 giorni successivi all’infarto.L’incremento del consumo di olio di pesce è associato alla riduzione della mortalità per cause…