SULLA SICUREZZA ALIMENTARE LA COMPETENZA E’ DELLA SANITA’ : SI’ A INIZIATIVE COMUNI COL MIPAF

Comunicato n° 324 del 6 agosto 2001 In relazione alla notizia circa la possibile istituzione di una Agenzia Italiana per la Sicurezza Alimentare su proposta del Ministro delle Politiche Agricole, si ricorda che la materia della “Sicurezza degli alimenti” è di esclusiva competenza del Ministero della Sanità. In particolare, il Sottosegretario di Stato, senatore Cesare…

Latte artificiale prodotto con la soia. Decreto che ne vieta la vendita presto in Gazzetta

Comunicato n° 286 MINISTERO DELLA SANITA’ In merito alla richiesta da parte del partito dei Verdi circa la sospensione dal commercio del latte artificiale per l’infanzia a base di soia transgenica il Ministero della Sanità informa che è in corso di registrazione (e di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale) un decreto ministeriale del Ministero dell’Industria del…

Semplificate le norme per l’alimentazione dei pazienti metabolici e celiaci

Comunicato n° 259 del 14 giugno 2001 MINISTERO DELLA SANITA’Il Ministero della Sanità ha varato un decreto che stabilisce nuove regole per quanto riguarda l’assistenza integrativa, relativa ai prodotti destinati ad una alimentazione particolare per persone affette da malattie metaboliche congenite, da morbo celiaco (compresa la variante clinica della dermatite erpetiforme) e da fibrosi cistica…

LE GARANZIE PER LA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI

Comunicato n° 030 del 23 gennaio 2001 Il Ministero della Sanità rende noto che le indagini sanitarie e i conseguenti provvedimenti repressivi che oggi trovano, comprensibilmente, grande risalto sugli organi di informazione rappresentano l’ordinaria amministrazione di una costante e capillare vigilanza messa in atto dai 5.500 medici veterinari delle ASL, dagli Istituti Zooprofilattici Sperimentali e…

TAR del Lazio: sospensione decreto ministeriale 24012000

ROMA, La Cuf ”non si e’ ancora pronunciata definitivamente, dopo la valutazione preliminare della sottocommissione di farmacovigilanza, sulla questione della pericolosita’ delle preparazioni a base di sostanze anoressizzanti”. E’ questa una delle motivazioni, diffuse questa mattina, della decisione del Tar del Lazio che, con ordinanze n. 4976, 4977 e 49792000, ha ieri sospeso il decreto…

ANORESSIZZANTI

Corte giustizia europea respinge ricorso La Corte di Giustizia Europea ha respinto il ricorso in appello dei produttori di pillole dimagranti che chiedevano di poter vendere degli anoressizzanti ritirati dal mercato perche’ provocavano gravi effetti cardiovascolari. Nel marzo 2000 la Commissione europea aveva annullato l’autorizzazione al commercio di amfepramone, fentermina, clobenzorex, fenbutrazato, mazindolo, mefenorex, norpseudoefredina,…