Si chiama Amleto l’anticancro naturale contenuto nel latte materno

Nel latte materno è stata identificata una sostanza in grado di neutralizzare le cellule tumorali. Si chiama Amleto, per l’esattezza Hamlet (Human Alpha-lactalbumin Made lethal to Toumor cells), e per la prima volta e’ stata sperimentata con risultati positivi sull’uomo. La scoperta, pubblicata su Plos One, porta la firma dei ricercatori dell’universita’ di Gothenburg e…

Svelato il legame tra alcol, invecchiamento e tumori

Un gruppo di ricercatori italiani ha identificato l’effetto dell’alcol a livello cellulare individuando l’influenza che l’abuso di sostanze alcoliche ha sull’invecchiamento cellulare precoce e sull’insorgenza dei tumori. L’alcol, infatti, anche senza giungere all’alcolismo, esercita un ruolo importante nell’accorciamento dei telomeri, la parte di sequenza del Dna fondamentale per garantire la stabilita’ genetica e la vita…

L’aceto riduce l’iperglicemia postprandiale nei pazienti con diabete di tipo 1

Sebbene i precedenti studi mostrino che l’aceto migliora la sensibilità insulinica in soggetti sani o insulinoresistenti, l’informazione sull’effetto dell’aceto nel diabete di tipo 1 è assente. Dati gli effetti benefici del mantenimento di un controllo glicemico stretto sullo sviluppo delle complicanze, c’è molto interesse nell’identificare gli schemi dietetici che potrebbero eventualmente ridurre l’iperglicemia. Lo scopo…

Dermatite da carenza di omega-6

Uno studio americano condotto dai ricercatori dell’University of Illinois e pubblicato sul Journal of Lipid Research conferma che gli acidi grassi sono preziosi alleati contro le dermatiti. Per approfondire la funzione e il ruolo fisiologico degli omega6, il team di Manabu Nakamura, docente di scienze dell’alimentazione e coordinatore degli studi, ha condotto un test di…

Vitamina D ininfluente sul cuore

Secondo una metanalisi apparsa su Annals of internal medicine, in letteratura sono presenti dati limitati che dimostrino come supplementazioni di vitamina D possano ridurre il rischio di malattie cardiovascolari. L’indagine ha, inoltre, consentito di definire che l’apporto dietetico di calcio ha minimi effetti sugli outcome cardiovascolari. Howard D. Sesso e collaboratori, presso la Division of…

Bimbi obesi a rischio traumi alle gambe

Lesioni alle estremità inferiori piuttosto che a quelle superiori. Questi i principali danni a cui risultano esposti i ragazzi obesi. A chiarirlo è uno studio pubblicato su Pediatrics che ha messo a confronto le lesioni traumatiche che più frequentemente si registrano in adolescenti obesi rispetto a coetanei normopeso, dopo accessi d’urgenza in strutture pediatriche. L’indagine…

Disordered Eating Behavior in Individuals With Diabetes

Importance of context, evaluation, and classification This review was conducted to examine disordered eating behavior (DEB), including diagnosable eating disorders, in the context of diabetes. The use of criteria and assessment methods standardized on the healthy population is examined. Also considered is the need for modified assessment methods and classification of this behavior when evaluating…