Disturbi del comportamento alimentare

La Regione Umbria e’ stata individuata come capofila del progetto nazionale di intervento preventivo e assistenziale che, per la prima volta in Italia, viene messo a punto per fronteggiare l’emergenza sociale dell’anoressia, della bulimia e degli altri disturbi del comportamento alimentare che investono un numero crescente di italiani, con una preoccupante diffusione tra le ragazze…

Effects of Low Habitual Cocoa Intake on Blood

A Randomized Controlled Trial Context: Regular intake of cocoa-containing foods is linked to lower cardiovascular mortality in observational studies. Short-term interventions of at most 2 weeks indicate that high doses of cocoa can improve endothelial function and reduce blood pressure (BP) due to the action of the cocoa polyphenols, but the clinical effect of low…

Ipertensione e sodio

L’eccesso dell’uso del sale in cucina è diventato una delle priorità nelle politiche sanitarie mondiali, sulla scia di una raccomandazione dell’Oms che ha dichiarato «inoppugnabile» la prova che l’eccesso di sodio sia la causa dell’ipertensione e di malattie croniche cardio e cerebrovascolari. Ne parla Salute del Corriere della Sera. L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha…

Nei cibi bio più nutrienti e antiossidanti

I risultati di una ricerca finanziata dalla UE Il cibo bio e’ piu’ sano di quello coltivato o allevato secondo i tradizionali metodi e aiuta a combattere tumori e malattie cardiovascolari. Lo sostiene una ricerca durata quattro anni e finanziata dall’Unione europea e da alcune aziende alimentari, condotta dall’universita’ di Newcastle. Secondo i risultati dello…

Scoperto un gene correlato all’obesità

Lo studio del Dna di 4mila abitanti dell’Ogliastra, scelti per la loro omogeneità genetica, ha fatto scoprire ai ricercatori del Cnr di Cagliari il gene chiamato Fto (Fat Mass- and Obesity-associated), responsabile dell’obesità. Ne parla Salute di Repubblica. «La scoperta – scrive Salute -, pubblicata nei mesi scorsi su ‘Plos Genetics’, potrebbe facilitare l’individuazione di…

Sempre più maschi malati di anoressia

Descrizione e modalità di aggiornamento L’anoressia, malattia una volta tipicamente femminile, colpisce oggi anche i maschi giovani e adulti. Sempre più uomini si ammalano, su due milioni di italiani, o forse tre, che soffrono di disturbi del comportamento alimentare, loro sono il 10%. Lo rileva Repubblica. «E la percentuale – si legge nel quotidiano –…