L’obesita’ grave e’ un vero e proprio handicap e come tale deve essere trattato

A parlare e’ il senatore Mauro Cutrufo, vicesindaco di Roma, in merito al caso dell’operaio del cantiere navale di Ancona, che si e’ visto togliere il permesso per il posto auto perche’ sottoposto all’operazione per dimagrire. ‘In Italia la legislazione e’ ancora carente perche’ ancora non si e’ compreso appieno la gravita’ del problema’, ha…

Le abitudini alimentari influenzano il rischio di mortalita’ per tutte le cause

L’associazione tra i diversi componenti della dieta e il rischio di sviluppare malattie croniche, soprattutto cardiovascolari, che rappresentano la principale causa di mortalita’ nei Paesi occidentali, e’ stata ampiamente dimostrata. Tuttavia, sebbene la ricerca nutrizionale si sia focalizzata soprattutto sullo studio dei singoli nutrienti o di alcune categorie di alimenti, vi e’ un interesse crescente…

Cibo spazzatura e aumento ponderale

Leccornie varie, patatine fritte, snack carichi di caramello e cioccolato. Per sfuggire alle tensioni in casa i piccoli si rifugiano nel cibo spazzatura. Ingurgitano – secondo uno studio dell’università di Illinois, della Iowa State University e dell’ateneo di Michigan State – junk food per arginare madri stressati, donne troppo spesso sull’orlo di una crisi di…

Rischio cardiovascolare: questione di ‘stili di vita’

La prevenzione della malattia cardiovascolare è un tema di grande importanza rivolto alla riduzione della diffusione di una malattia molto frequente nei paesi più sviluppati e responsabile di una elevata mortalità, di significative invalidità e di elevati costi sanitari. Le strategie preventive si basano su diversi interventi multidisciplinari volti a correggere i principali fattori di…

Anoressia e bulimia. Ne soffrono quattro italiani su cento

Rimangono lontane dai servizi oltre il 50% delle persone con disturbi del comportamento alimentare. Fenomeno molto preoccupante, visto che il successo dei trattamenti, in questi casi, dipende dalla precocità degli interventi. E’ uno dei dati che saltano agli occhi scorrendo la ricerca condotta da Esemed, European study of the epidemiology of mental disorders, e dall’Organizzazione…

Paese cavia per la sindrome metabolica

Oltre 2600 cittadini di San Lazzaro di Savena (1389 donne e 1222 uomini) saranno invitati a dare il loro contributo per studiare la sindrome metabolica, condizione caratterizzata dall’associazione di grasso addominale, colesterolo alto, diabete, ipertensione e disturbi del metabolismo. Partirà infatti a luglio a nella cittadina della cintura bolognese lo studio epidemiologico proposto dal Centro…

Il cacao fa bene al cuore

‘Il cacao esercita effetti benefici a livello cardiovascolare, mediato in maniera indiretta dai suoi polifenoli, un gruppo eterogeneo di molecole antiossidanti’. Lo afferma Mauro Serafini dell’Istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione (Inran) che, assieme ad altri ricercatori dell’Inran e cardiologi dell’ospedale universitario di Zurigo, ha pubblicato un articolo sulla prestigiosa rivista…