Per dimagrire non basta contare le calorie, e le etichette che riportano i valori nutrizionali degli alimenti spesso sono inesatte, con margini di errore anche del 25%

E’ quanto sostengono – in un articolo pubblicato sulla rivista scientifica britannica New Scientist – alcuni esperti nutrizionisti secondo i quali la quantità di calorie che viene assorbita dall’organismo dipende dalla consistenza dell’alimento, da quanto viene cucinato e dal suo contenuto di fibre. Una bistecca per esempio, apporta più calorie se stracotta anzichè servita al…

Perdita di peso nelle apnee notturne

Sappiamo da studi osservazionali che la riduzione del peso corporeo è di giovamento nel trattamento della sindrome da apnee notturne (OSAS); adesso alcuni ricercatori finlandesi hanno realizzato un trial randomizzato per verificare l’utilità del dimagrimento nelle OSAS di grado. Sono stati reclutati 81 adulti sovrappeso e obesi (BMI compreso tra 28 e 40), affetti da…

Cannella e controllo glicemico

Numerose evidenze attribuiscono alla cannella interessanti effetti metabolici favorevoli. In particolare gia’ nel 2007 alcuni ricercatori svedesi avevano dimostrato che l’aggiunta di 6 grammi di cannella ad un budino di riso riduce la risposta glicemica nelle ore successive al pasto, osservazione confermata recentemente con 5 g di cannella (Solomon e Blannin, Eur J Appl Physiol.…

Identificati 12 geni legati al colesterolo

Gli scienziati del Laboratorio europeo di biologia molecolare (EMBL) e dell’Universita’ di Heilderbeg (Germania) hanno identificato 20 geni, dei quali una dozzina finora sconosciuti, coinvolti nell’accumulo nel sangue di alti livelli di colesterolo cattivo, responsabile delle malattie coronariche. Il colesterolo, chiariscono gli studiosi, e’ un componente fondamentale delle cellule, dove e’ racchiuso il 90% delle…

Una dieta ad alto carico glicemico aumenta il rischio di cancro al seno

I risultati di una ricerca condotta dal Karolinska Institute di Stoccolma Secondo una ricerca svedese pubblicata dall’International Journal of Cancer la quantita’ di carboidrati che una donna consuma, insieme al carico glicemico complessivo della sua alimentazione, possono aumentare le probabilita’ che si ammali di cancro al seno. Il concetto di carico glicemico si basa sul…

Dieta, cirrosi e tumori epatici

La composizione della dieta può influenzare la progressione di cirrosi e tumori epatici. I fattori dietetici sono importanti elementi di rischio, e probabilmente anche causali, per obesità, insulinoresistenza e diabete, che a loro volta sono i più importanti fattori di rischio noti di steatosi epatica; è possibile inoltre che la quantità e la composizione dei…

Gli omega3 contrastano il declino cognitivo

Un ampio studio epidemiologico condotto su 14.960 persone, che verra’ pubblicato ad agosto sull’American Journal of Clinical Nutrition, ha provato che gli acidi grassi omega3 contenuti in diversi tipi di pesce aiuterebbero a contrastare il declino cognitivo. La ricerca e’ stata condotta parallelamente in Cina, India, Cuba, Repubblica Dominicana, Venezuela, Messico e Peru’ su 14.960…