Ricerca nel sito
  
in 
Elenco strutture DCA in Italia
Formazione
  Scuole Dietistica
  Scuole Specialità

Area riservata
Username
Password
Entra 
News...
08/11/2013
'Stili alimentari e rischio di malattia';

03/04/2014
'Obesità e diabesità : origini e sviluppo di una pandemia, dall'approccio preventivo nell'infanzia alla motivazione al movimento';

17/05/2014
Il drop out del paziente affetto da sovrappeso e/o obesità: “dalla diagnosi alla terapia”;

03/10/2014
ALIMENTI CULTURE MALATTIE;

07/02/2015
“NUOVE FRONTIERE DELL’ ALIMENTAZIONE”;

 
 
 
Notizie    
07/01/2013 
DIRE - Notiziario Sanità 
Obesità, oltre 1 mln bimbi rischio ipertensione e diabete
 
'Non c'e' piu' tempo da perdere: pediatri e genitori devono allearsi e combattere insieme una vera e propria epidemia, subdola ma molto pericolosa per il futuro di bambini e ragazzi: l'obesita'. Il suo preoccupante aumento, soprattutto in eta' evolutiva, non risparmia alcun paese occidentale: in Europa e' mediamente sovrappeso o obeso un bambino su cinque, uno su tre nella fascia d'eta' tra i 6 e i 9 anni e in Italia il problema interessa oltre un milione di bambini, candidati a soffrire da grandi di numerose malattie croniche tra cui diabete e ipertensione'. Questo l'allarme lanciato dalla Societa' italiana di pediatria (Sip) e dalla Societa' Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS) che sabato presenteranno in 17 citta' italiane, in occasione degli Stati generali della Sip, la seconda fase della campagna 'Mangiar bene conviene'. La prima fase operativa della campagna aveva previsto che i pediatri italiani ricevessero alcuni testi scientifici, come la guida su 'Allarme obesita'' nelle famiglie italiane, per approvarne e condividerne la strategia studiata dalle Societa' scientifiche. Ora, con l'avvio della seconda fase, si prevede la diffusione di questi materiali informativi ai genitori e agli educatori nelle scuole materne e primarie per 'favorire l'alleanza con le famiglie italiane anche attraverso la scuola'. Per 'contrastare quindi il problema dell'obesita'- ha spiegato alla Dire Franca Golisano, responsabile dello sviluppo e della promozione di Editim Gruppo editoriale, la casa editrice che ha curato la realizzazione dei materiali scientifici propri della campagna 'Mangiar bene conviene' e che cura la rivista 'Conoscere per Crescere', realizzata dai pediatri italiani per informare le famiglie, le associazioni e la scuola- e' stato creato anche il 'Network GPS', Genitori-Pediatra-Scuola, una triade virtuosa e strategica che deve appunto supportare questa campagna nazionale di educazione nutrizionale'. Adesso genitori e insegnanti non saranno piu' soli, infatti grazie a una serie di materiali di supporto appositamente realizzati dalla Sip 'le famiglie potranno contare su nuovi strumenti che consentiranno loro di seguire piu' da vicino l'alimentazione dei propri figli, orientandoli verso uno stile di vita corretto e- ha concluso Marcello Lanari, direttore scientifico della rivista 'Conoscere per Crescere', designato dalla Sip- di interagire piu' strettamente con il proprio pediatra, promotore e garante di questa importante campagna'.